PER SAPERNE DI PIU'

Massimo Faraò, definito “The blackest of Italian pianists” arriva al Gregory’s alla guida del trio, completato da Davide Palladin alla chitarra e Nicola Carbon al contrabbasso, con cui ha recentemente inciso un cd per l’etichetta giapponese Venus Record. Stasera al fianco di una delle più originali voci del panorama jazz attuale: Marianne Solivan.


Ti piace questa zona?
Guarda la programmazione dei concerti nel quartiere Centro Storico