PER SAPERNE DI PIU'

Massimo Zamboni e ROSELUXX in concerto allo Spin Time Labs di Roma. Dopo un percorso ventennale in due delle maggiori band nella storia della musica italiana, CCCP e CSI, e un’altrettanto lunga carriera solista che lo vede affermarsi come autore, compositore, musicista e scrittore, il viaggio di Massimo Zamboni prosegue con un nuovo
tour di concerti. “Onda improvvisa di calore” è il titolo scelto. Racconta l’artista emiliano: “Sento in questi ultimi anni un grande affetto per le nostre passate vicende musicali, e un grande rispetto e attenzione per le successive strade che ognuno di noi ha intrapreso. Una vera onda di calore, capace di scuotermi e rimettermi su un palcoscenico puramente musicale, dopo aver dedicato gli ultimi anni alla scrittura e alla pratica dei reading musicali”.
Quello in cui credono i ROSELUXX è ancora la possibilità di comporre canzoni passando attraverso le esperienze fondamentali della musica del secolo scorso.
Le ricerche appartenenti al rock e alla musica contemporanea, la sperimentazione elettroacustica, l’improvvisazione e le istanze elettroniche, confluiscono dentro la forma canzone di tradizione autoriale cantata in italiano i cui testi possiedono evocazioni letterarie. Le sonorità del rock tradizionale si fondono con quelle digitali, i momenti si alternano tra composizioni armonicamente rigorose e destrutturazioni ricercate.


Ti piace questa zona?
Guarda la programmazione dei concerti nel quartiere San Lorenzo